Dark Gothic

Un pomeriggio in controluce.
Una farfalla alla ricerca dei propri colori.
Un bambini che cerca la sua normalità.
Opere oniriche prive di una risposta, in debito di una domanda.
Ambientazioni surreali, trasognate e sfuggevoli come percezioni al vento.
Messaggi criptati dove l’occhio perde la sua sfida con la ragione per posarsi su una goccia di rugiada carminia.